Testata della Rete civica del comune di Empoli
Ti trovi in: i servizi > servizi e pratiche > società: politiche sociali > associazionismo > elenco > scheda 820

Associazione “Solidarietà” Gruppo Missionario Ponte a Elsa-Bastia

Che cos'è

L'Associazione, di ispirazione cattolica, ha per scopo lo svolgimentodi attivitàdi volontariato sociale e umanitario, avvalendosi in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri aderenti.

Scopo

L'Associazione Solidarietà ha scelto di fare delle necessità dell arealtà locale la propria missione. L'Associazione cerca di garantire un sostegno alle missioni a essa più legate. Essa interviene nelle situazioni precarie locali e in casi di emergenza.

 

In particolare l’Associazione si propone le seguenti finalità:

L’Associazione persegue le proprie finalità senza fini di lucro anche indiretto ed solo per fini di solidarietà.

Chi può farne parte

Possono far parte dell’Associazione tutte le persone che ne condividono le finalità e si impegnano a rispettare lo statuto.

Attività

Dall'ottobre 2010, nella nostra parrocchia è stato aperto un "Centro di Ascolto Caritas"; l'associazione GMB SOLISARIETÀ collabora da allora, tutti i martedì del mese dalle 9.30 alle 11.30 con una psicologa, incaricata dalla Caritas diocesana di San Miniato; con il suo aiuto, ci impegniamo nella ricerca delle possibili soluzioni ai problemi che ogni martedì si presentano.
Dal 2013 a oggi i nuclei familiari registrati nel nostro centro sono 30/32, molti immigrati, ma anche molti nostri concittadini; il 3° martedì di ogni mese viene consegnata loro la spesa alimentare. È stato possibile distribuire i pacchi alimentari, potendo integrarli con i prodotti pervenuti dalle raccolte effettuate in chiesa nel mese di maggio e dicembre 2013 e 2014; la comunità parrocchiale ha risposto con generosità.
La Chiesa, oggi più che mai, affida ai numerosi centri di ascolto Caritas il compito di stare in mezzo ai poveri, conoscendone le problematiche e condividendone i cammini. Seguendo questo stile di servizio e presenza costante fra i poveri, il centro d'ascolto attiva una serie di realtà parrocchiali, zonali, associative, promuovendo forme di accoglienza e condivisione.

Sede

Via Val D’Elsa, 21

50057 Ponte a Elsa - Empoli
Tel. 347 91 96 530

e-mail: paolaviolanti@timenet.it

Associati

14 persone

Responsabile

Eros Nascosti, Presidente

Responsabile aggiornamento

A cura dell'associazione

Scheda n. 820 - revisionata il 21/07/2016