Testata della Rete civica del comune di Empoli
Ti trovi in: premi e riconoscimenti > premio albano aramini

PREMIO UNA CITTA' PER LO SPORT ALBANO ARAMINI

Edizione 2013

Cerimonia in programma sabato 1 marzo 2014 nella sala maggiore dell’ex convento degli Agostiniani in via Dei Neri a Empoli

 

Premiati e menzioni

Etruria Nuoto come società sportiva che ha conseguito il migliore risultato a livello promozionale

Polisportiva coop Empoli come miglior società che ha conseguito il migliore risultato a livello agonistico

Linda Caponi della TNT Nuoto come atleta che ha conseguito il migliore risultato a livello agonistico

Filippo Busoni, presidente della Canottieri Limite, personaggio che con i suoi meriti sportivi ha contribuito a divulgare l’immagine della Città

Unione Club Azzurri per l’impegno nella promozione dello sport a livello sociale

 

La Storia

L’Amministrazione comunale di Empoli, nel 1996, ha istituito il premio “Una città per lo sport“ con lo scopo di consegnare, in una unica cerimonia, alla presenza di rappresentanti delle società sportive e delle autorità locali, il giusto riconoscimento ad atleti, atlete e società che ogni anno si distinguono per i risultati sportivi raggiunti a livello agonistico e di promozione dello sport sociale. Nel 1997 il Premio è stato intitolato allo scomparso assessore allo sport e vice sindaco della città, Albano Aramini.

Ogni anno una apposita commissione, formata da esponenti degli organi di informazione locale e del mondo sportivo empolese, si riunisce per esaminare i risultati conseguiti nell’anno sportivo appena trascorso e aggiudicare i premi.


 

Ultimo aggiornamento 20/02/2014