Testata della Rete civica del comune di Empoli inEmpoli - Sito turistico del Comune di Empoli
Ti trovi in: notizie in evidenza

Semplificazione procedura obbligo vaccinale dei bambini nei nidi d'infanzia

Nessun obbligo per le famiglie dei bambini iscritti agli asili nido comunali di consegnare o inviare all’ufficio dei Servizi Educativi dell’Infanzia del Comune di Empoli la documentazione relativa alla prevenzione vaccinale. Dopo l’invio della lettera alle famiglie dei bambini riconfermati e ai nuovi ammessi, per l’anno educativo 2017/2018, nei nidi d'infanzia comunali è stato stipulato un accordo fra Ufficio Scolastico Regionale, ANCI (Associazione Nazionale Comuni) ed Aziende USL.

La procedura è questa: il Comune e gli Istituti scolastici provvedono autonomamente alla trasmissione degli elenchi delle iscritte e degli iscritti alle ASL competenti per territorio entro il 31 agosto 2017; quindi l’ASL procede alla verifica della situazione vaccinale di ogni iscritta/o e si attiva contattando le famiglie, per coloro che risultano non in regola, al fine della loro regolarizzazione ai sensi della Circolare n. 25233 del 16-8-2017 del Ministero della Sanità; infine la ASL comunica alle strutture scolastiche ed educative interessate i nominativi delle iscritte e degli iscritti non in regola per le successive determinazioni del caso.

In virtù di quanto previsto nel nuovo accordo non risulta più alcun obbligo dei genitori di consegnare/ inviare al Servizio Educativo all’Infanzia del Comune di Empoli la documentazione richiesta.

Una nuova lettera alle famiglie è in fase di invio da parte del Comune di Empoli con la comunicazione della nuova procedura semplificata. .

 

Ultimo aggiornamento 25/08/2017