La partita di calcio tra le rappresentative del Comune e dell'Opg

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 30 giugno 2004

Si è giocata la scorsa settimana allo stadio "Castellani", la rappresentativa dell'Opg ha vinto 6-1

La scorsa settimana, precisamente venerdì 25 giugno 2004, allo stadio comunale "Castellani" di Empoli, si è disputata una partita di calcio tra dipendenti del Comune di Empoli e i "Lupi del Monte", la rappresentativa di internati, operatori e agenti di polizia penitenziaria dell'OPG di Montelupo Fiorentino.

La partita risponde a una finalità sociale in favore degli internati, la selezione della rappresentativa per gli incontri di calcio tiene conto della buona condotta e cerca di favorire il reintegro dei detenuti stessi nella società. La partita, quindi l'attività sportiva, rientra fra le diverse iniziative che fanno da strumento di riabilitazione psico-sociale. Attraverso attività di partecipazione, si cerca di riavvicinare gli internati alla vita sociale, per prepararli al futuro reintegro in essa.

Con i "Lupi del Monte" ha giocato anche il direttore dell'OPG, Franco Scarpa.

I "Lupi del Monte" hanno battuto le maglie blu del Comune con il risultato di 6 reti a 1.