A lezione di Protezione Civile: 40 ragazzi oggi a Empoli

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 27 novembre 2002

Il progetto regionale "Datti una mano. Un anno nella Protezione Civile aiuta anche te"

I quaranta ragazzi che partecipano al progetto regionale "Datti una mano, acquista crediti per il futuro. Un anno nella protezione civile aiuta anche" sono oggi a Empoli per una lezione teorica e pratica. Il corso, della durata di un anno, è rivolto a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 26 anni e prevede un corso di formazione con una parte teorica e una parte pratica che li vedrà impegnati nelle esercitazioni di Protezione Civile. A partire dal mese di aprile, i ragazzi e le ragazze proseguiranno la loro esperienza nei vari enti che hanno aderito al progetto regionale, tra questi il Comune di Empoli, con Firenze, Fiesole, Sesto Fiorentino, Borgo San Lorenzo.

Questa mattina, i ragazzi si sono ritrovati all'auditorium del Palazzo Pretorio, dove l'assessore Paola Sani ha esposto il Piano di emergenza del Comune di Empoli e ha raccontato l'esperienza di una esercitazione di Protezione Civile che si svolse a Empoli nell'area industriale del Terrafino il 26 gennaio 2001. Loretta Floridi e Fabio Brondi, del Dipartimento della Protezione Civile, hanno illustrato il rischio industriale.

Nel pomeriggio, la lezione si sposta al Terrafino, dove i quaranta ragazzi potranno visitare l'area industriale dove si era svolta a gennaio 2001 l'esercitazione di Protezione Civile.