L'informazione senza barriere

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 2 novembre 2002

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico parla il linguaggio dei segni

Il Comune di Empoli presenta "Senza Barriere" un nuovo servizio rivolto ai cittadini sordomu-ti o ipoudenti realizzato dall'Ufficio Relazioni con il Pubblico in collaborazione con l'ENS (Ente Na-zionale Sordomuti) - Rappresentanza intercomunale Valdelsa, allo scopo di facilitarli nella compren-sione delle informazioni e nell'accesso ai servizi.
Da novembre, infatti, nei locali dell'URP sarà attivo uno spazio informativo, riservato ai non udenti, presso il quale sarà possibile ottenere tutte le informazioni necessarie per sbrigare le pratiche comunali e usufruire dei servizi, oppure reperire moduli e conoscere meglio ogni iniziativa ed evento promosso dall'Amministrazione Comunale.
Si tratta di un vero e proprio servizio di interpretariato: allo sportello, oltre al personale dell'Ufficio, sarà presente un interprete specializzato nel linguaggio italiano dei segni per facilitare la comunicazione tra operatori e utenti e consentire la più ampia comprensione delle informazioni.
Per semplificare e facilitare la comunicazione con i cittadini non udenti è attiva anche una linea telefonica che si avvale di un apparecchio D.T.S. (dispositivo telefonico per sordomuti) che funziona anche con un particolare sistema di videoscrittura digitale per rendere possibile la conversazione tra non udente e operatore URP. Il Telefono DTS consente anche di inviare e ricevere messaggi SMS da qualsiasi cellulare.
Il numero da comporre è 0571/757737 che funziona anche come fax. Quando l'Ufficio è chiuso (dalle 19,30 alle 8,00 del giorno seguente) il telefono registra il messaggio su segreteria telefonica, si può anche ricevere un fax o un sms
E' possibile contattare gli operatori anche attraverso posta elettronica all'indirizzo senzabarrie-re@comune.empoli.fi.it
Ecco gli orari di "Senza barriere": l'interprete sarà a disposizione degli utenti due volte alla set-timana, il mercoledì e il venerdì, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, presso l'Ufficio Relazioni con il Pub-blico in Via G. del Papa 41. La linea telefonica con apparecchio DTS è sempre attiva durante l'orario di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 19.30.
"Questa iniziativa - ha spiegato l'assessore ai servizi di informazione e comunicazione Filippo Sani -, che abbiamo realizzato insieme all'ENS, ci permetterà di stabilire una comunicazione più efficace con la realtà dei sordomuti. Certe barriere possono davvero essere abbattute. Un'altra iniziativa importante riguarda l'apertura di una sede dell'Ens a Empoli, presso il Palazzo Preto-rio".
"Il nostro obiettivo - ha concluso il Sindaco di Empoli, Vittorio Bugli - è che gli operatori che lavorano nei nostri uffici aperti al pubblico apprendano il linguaggio dei segni:sarebbe una grande conquista di civiltà".