Luci della città 2004, il successo dell'artigianato in centro

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 7 luglio 2004

Il programma di domani, giovedì 8 luglio: musica, mostre, divertimento, teatro

Nel quadro della programmazione di Luci della Città, il festival multi contenitore che caratterizza l'estate di Empoli, giunto alla decima edizione, la giornata di domani, giovedì 8 luglio, è dedicata al secondo appuntamento con la novità di quest'anno, organizzata da Exponent: il mercato dell'artigianato in via Roma. Una novità calda, originale nei colori e nelle luci di tutte le lampade esposte, in omaggio a Luci della Città. Domani sera, nei 60 banchi, gli artigiani esporranno le ceramiche giapponesi raku. Non solo mercato, ma anche Mostre e teatro. La manifestazione è organizzata dal Comune di Empoli insieme alle associazioni culturali, del volontariato e alle associazioni economiche del centro storico.

Il programma di domani, dalle 21,30 alle 23,30:

- Luci in centro: mercato d'artigianato in via Roma

- Luci agli Agostiniani: spettacolo teatrale del Liceo artistico Virgilio, "Corpi estranei. Smarriti tra anima, istinto e ragione. Attori, danzatori e mimi: studentesse e studenti del Liceo. "Andiamo a seggiola. Quando la sedia è protagonista", mostra dei lavori realizzati dai bambini delle scuole materne ed elementari del I Circolo didattico di Empoli. "Il tempo ritrovato", i lavori degli allievi dei laboratori del Centro Trovamici.

- Mostre: alla Galleria d'arte Nozzoli, via Giuseppe del Papa, "Opere astratte. Maestri del Novecento". Al Circolo Arti Figurative, piazza Farinata degli Uberti - palazzo Ghibellino, "Mostre di pittura, scultura e grafica dei soci del circolo".

E di venerdì:

- Luglio a Monterappoli: a cura dell'associazione Il Torrino, giardino sopra le mura, ristoro aperto in occasione della manifestazione, venerdì 9 luglio alle 21,30, commedia brillante del Gruppo teatrale di Monterappoli, "5 asini per 1 soldo"

I negozi resteranno aperti dalle 18 alle 23,45.

Il programma del cinema sotto il torrione di Santa Brigida, prevede Non ti muovere, un film drammatico di Sergio Castellitto, con Sergio Castellitto, Pénelope Cruz, Claudia Gerini, Angela Finocchiaro.