Pagamenti on line: sempre più facile con 'Pagobene'

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 6 febbraio 2003

Dal 3 febbraio attivi nuovi servizi

Il Comune di Empoli è da tempo impegnato a venire incontro alle esigenze dei cittadini semplificando le modalità di accesso ai servizi e offrendo una serie di opportunità che consentono di sbrigare la pratica comodamente dal proprio PC.

E' con questo intento che è stato potenziato e ampliato il servizio di pagamenti online.

Dal 3 febbraio infatti sarà possibile pagare via internet non più soltanto l'Ici, ma anche la mensa ed il trasporto scolastico, la tassa occupazione suolo pubblico (TOSAP) e il canone lampade votive.

Una comoda, sicura ed efficace modalità che, oltre a velocizzare le procedure, riduce i tempi di attesa allo sportello.

Il sistema è semplice: ricevuto a casa il bollettino di pagamento MAV basterà collegarsi al sito internet del Comune all'indirizzo www.comune.empoli.fi.it alla sezione pagamenti online e seguire le istruzioni.

Sempre con questo intento, cioè quello di accelerare i tempi e semplificare le procedure, il Comune ha attivato il 18 di gennaio 2003 l'iscrizione on line al trasporto scolastico. Ad oggi sono pervenute 13 iscrizioni.

Ma vediamo un po' di numeri.

Nell'anno 2002 sono stati effettuati per l'ICI: · 97 pagamenti con carta di credito Visa o Mastercard per un importo di euro 10.935,68; · 17 con il sistema Home Banking per un importo di euro 3.494,97; · con il pagobancomat, servizio attivato a metà 2002 presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico, i pagamenti effettuati sono stati 1.114, per un importo di euro 734.448,33.