Social Forum europeo<br/> La disponibilità di Empoli non riguarda lo stadio Castellani

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 4 ottobre 2002


In merito a quanto pubblicato da un quotidiano questa mattina riguardo all'ospitalità offerta dalla città di Empoli ai partecipanti al Social Forum europeo, il Comune di Empoli rende noto che la notizia, secondo la quale sarà utilizzato lo stadio di calcio, non risponde a verità.

Empoli ha dato da tempo la propria disponibilità ad ospitare un certo numero di partecipanti al Social Forum - duecento persone - e sta definendo le forme di accoglienza.

Non è previsto lo spostamento di partite interne dell'Empoli a Firenze. Empoli-Inter, recupero della prima giornata di campionato, in programma mercoledì 6 novembre si giocherà allo stadio "C.Castellani".

L'Amministrazione Comunale sta lavorando per offrire un'accoglienza di qualità. I partecipanti al Social Forum saranno ospitati al Palazzetto dello Sport, in viale delle Olimpiadi, dove saranno sistemati materassini e sarà assicurata un'assistenza continua.

Per tutti gli ospiti sarà organizzato un servizio di colazione e, al rientro da Firenze, cena presso la mensa comunale in via Verdi. Per gli spostamenti sarà privilegiato il treno, salvo diverse esigenze, per le quali saranno utilizzati pullman.

La sera di mercoledì 6 novembre, in concomitanza con la partita di calcio tra Empoli e Inter, saranno organizzate, per i partecipanti al Social Forum, una cena e una iniziativa al Palazzo delle Esposizioni in piazza Guido Guerra. Iniziative, per le altre sere di permanenza, sono allo studio e saranno definite insieme agli organizzatori del Social Forum.