UN BANDO PUBBLICO PER L'IMPIEGO DI 12 VOLONTARI

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 5 novembre 2002

Un progetto per promuovere e facilitare la solidarietà nei soggetti svantaggiati con l'aiuto del servizio civile volontario

Il Comune di Empoli promuove il progetto "Disabilità e solidarietà" nel servizio civile. E' uscito un bando pubblico, per l'impiego di 12 volontari nel servizio civile a favore dell'integrazione delle persone svantaggiate nella vita quotidiana. Gli interessati dovranno presentare apposita domanda di partecipazione entro e non oltre lunedì 11 novembre 2002 direttamente al Comune di Empoli - Ufficio Politiche Giovanili - via Giuseppe del Papa 45.

I partecipanti saranno impegnati nel servizio civile per dodici mesi, per 36 ore settimanali articolate in 5 giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17,30 e un giorno dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16. Gli interessati faranno servizio civile con l'assistenza di base alle persone disabili. I volontari frequenteranno un percorso formativo per operatore socio - assistenziale e avranno un trattamento economico mensile al lordo di 433,80 euro, godendo dei benefici previsti dal singolo progetto.

Le domande di partecipazione pervenute oltre il termine stabilito, non saranno prese in considerazione. La domanda dovrà essere redatta in carta semplice secondo un modello da ritirare presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Empoli in via Giuseppe del Papa. La domanda dovrà essere firmata per esteso dal richiedente. Non è possibile presentare una domanda per più di un progetto. I giovani che già prestano servizio civile come volontari o che lo interrompono prima della data di scadenza senza un giustificato motivo, non possono presentare la domanda di partecipazione.

Al termine del servizio civile, cioè dodici mesi, ai volontari sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale per "Addetto all'Assistenza di Base", riconosciuto dalla Regione Toscana alla quale saranno chieste successivamente, 2 borse di lavoro per la durata di un anno presso la struttura sanitaria come assistente domiciliare.

E' possibile attingere tutte le informazioni sul bando pubblico e sul progetto, sulle modalità di impieg presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Empoli e sulla rete civica del Comune all'indirizzo www.comune.empoli.fi.it