Al via le manutenzioni straordinarie, cambia la viabilità nella zona del Terrafino

Gli interventi saranno eseguiti in quattro fasi consecutive. L'assessore Bellucci: "Un intervento importante che si inserisce in un quadro di manutenzioni più ampio"

.

EMPOLI - Per permettere lo svolgimento di lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade, così da migliorare la sicurezza stradale, in programma a partire dalla giornata di domani, martedì 17 ottobre 2023, sono previste alcune modifiche temporanee alla viabilità. I lavori, che interesseranno la zona industriale del Terrafino, rientrano in un progetto più ampio redatto dall'ufficio tecnico comunale che prevede una serie di interventi di manutenzione straordinaria, in particolare di sistemazione del manto stradale, nelle aree della zona industriale del Terrafino, nello specifico nei tratti di viabilità di accesso all'area, maggiormente soggetta a traffico veicolare in arrivo, e in direzione della strada di grande comunicazione Firenze - Pisa - Livorno dal centro di Empoli, oltre che in altre zone della città.

"Si tratta di un intervento estremamente importante e atteso che si inserisce in un quadro di manutenzioni più ampio e che interesserà anche altre zone della città - sottolinea l'assessore alle Manutenzioni del Comune di Empoli, Adolfo Bellucci -  In questi anni, l'amministrazione comunale ha investito sul tema delle manutenzioni anche in ambiti differenti rispetto alla viabilità, penso a scuole e cimiteri per esempio. Quest'anno sarà dedicata massima attenzione, come annunciato nei mesi scorsi, a strade e marciapiedi così da migliorare la sicurezza stradale per tutti gli utenti, a partire dai pedoni".

L'intervento al via domani si articolerà in quattro fasi consecutive corrispondenti ad altrettanti interventi di manutenzione che interesseranno tratti di strada e provvedimenti di modifiche temporanee di viabilità distinte secondo gli stati di avanzamento lavori, come disposto con l'ordinanza 587 del 16 ottobre 2023. Il provvedimento ordina, nel periodo compreso tra il giorno 17 e il giorno 21 ottobre 2023 e comunque fino al completamento delle lavorazioni relative ai quattro interventi programmati a cui corrispondono interventi di manutenzione che interesseranno tratti di strada e provvedimenti di modifiche temporanee di viabilità, attivate in fasi consecutive, secondo gli stati di avanzamento lavori: in via Del Castelluccio (intervento n.1), nel tratto compreso tra via G. di Vittorio e SS67, saranno instituiti il divieto di transito per tutti i veicoli in direzione nord-ovest provenienti dalla SS67 a eccezione dei veicoli necessari per la realizzazione dell’attività e il divieto di transito per tutti i veicoli in direzione sud-est provenienti da via G. di Vittorio a eccezione di residenti, frontisti, mezzi di soccorso e veicoli necessari alla realizzazione dell’attività; in via 1° Maggio, nel tratto compreso tra l‘intersezione a rotatoria con via Alcide de Gasperi e l'intersezione a rotatoria con via del Castelluccio, invece è previsto, nel tratto in corrispondenza dell’intersezione a rotatoria con de Gasperi per circa 50 mt (intervento n.2) il divieto di transito per tutti i veicoli a eccezione di quelli necessari alla realizzazione dell’attività, nel tratto compreso tra il civico 85 e il civico 51 (intervento n.3) il restringimento di carreggiata e l'istituzione del senso unico alternato regolato da movieri o impianto semaforico e infine nel tratto compreso tra il civico 51 e l’intersezione a rotatoria con via del Castelluccio sulla semicarreggiata per i veicoli provenienti da ovest (intervento n.4) il divieto di transito per tutti i veicoli a eccezione di quelli necessari alla realizzazione dell’attività.