Consiglio comunale, variazioni al bilancio: risorse anche per scuola, assistenza socio - educativa e sport

Fra i temi interessati anche l'efficientamento energetico degli edifici pubblici, la riqualificazione della palestra della 'Vanghetti' e manutenzioni straordinarie al cinema La Perla

.

EMPOLI - Scuola, assistenza socio - educativa, sport, efficientamento energetico e manutenzioni. Sono i 'capitoli' al centro delle variazioni di bilancio approvate a maggioranza nel corso del Consiglio comunale che si è svolto nella serata di ieri, martedì 28 novembre 2023.

"Fra le principali voci in parte corrente mi preme evidenziare fra l'altro lo stanziamento in bilancio del contributo per attività sportive per 80mila euro e del contributo per iniziative culturali per 32mila euro, oltre a quanto deciso per servizi inerenti la scuola, come l'incremento delle spese per il servizio pre-scuola elementare per circa 17mila euro, lo stanziamento in entrata di un contributo per circa 25mila euro per l'assistenza socio-educativa finalizzata a interventi per l’inclusione di studenti frequentanti le scuole superiori -  sottolinea la sindaca Brenda Barnini - Si è poi deciso di stanziare risorse, circa 32mila euro, per l'efficientamento energetico degli edifici pubblici, in particolare attraverso l'installazione negli edifici comunali dei dispositivi che consentono controllo e regolazione del locale da remoto della temperatura degli ambienti in ogni zona degli edifici per adeguarsi agli obblighi di legge".

È stato inoltre disposto uno stanziamento in bilancio di entrate (€ 371.179,00) e spese (€ 528.048,00 di cui € 241.843,00 a copertura crediti precedenti non pagati, e € 286.205,00 da rimborsare agli utenti con utenza attiva tramite compensazione su tariffa corrispettiva) a seguito di emissione conguaglio TARI 2022, da parte di Alia s.p.a.

Per quanto concerne gli investimenti, fra l'altro, "sono stati destinati 36mila euro per l'adeguamento dell'impianto termico della sede del Giudice di Pace e 44mila euro per lavori di riqualificazione e ristrutturazione della palestra della scuola secondaria di primo grado 'Vanghetti', oltre che 130mila euro per interventi di manutenzione straordinaria al cinema La Perla, una buona notizia per tutti che segue all'impego che ci eravamo presi nei mesi scorsi in fase di definizione del Documento Unico di Programmazione".

Complessivamente con le variazioni approvate si è proceduto all'applicazione di parte dell'avanzo di amministrazione risultante da rendiconto 2022 per un importo complessivo di circa quasi 163mila euro.

Da segnalare che nel corso della seduta sono state approvate a maggioranza anche le variazioni assunte dalla giunta con i poteri del Consiglio per motivi urgenti: riguardavano fra l'altro lavori di ampliamento e ristrutturazione del cimitero di Monterappoli, precedentemente finanziate con proventi da alienazioni, per affidare celermente la progettazione definitiva ed esecutiva per l’ampliamento del cimitero, per 150mila euro, e un incremento di 150mila euro delle previsioni del capitolo relativo alle spese sulla pubblica illuminazione per i maggiori costi energetici sostenuti nell’anno 2022 secondo le previsioni contrattuali.

ESITO VOTAZIONI

6. Ratifica Delibera di Giunta n. 184 del 27/10/2023 avente ad oggetto Bilancio di Previsione 2023 - 2025. Approvazione variazioni assunte con i poteri del Consiglio per motivi di urgenza. La delibera è stata approvata con 15 voti favorevoli (Partito Democratico e Questa è Empoli), nessun voto contrario e 7 voti di astensione (Fratelli d’Italia-Centrodestra per Empoli, Movimento 5 Stelle, Gruppo Misto, Buongiorno Empoli-Fabricacomune).

7. Variazioni al bilancio di previsione 2023 – 2025. Approvata con 15 voti favorevoli (Partito Democratico e Questa è Empoli, 6 voti contrari (Fratelli d’Italia—Centrodestra per Empoli, Misto) e 1 voto di astensione (Movimento 5 Stelle).

Dal punto n. 8 al punto n.16, i verbali sono stati approvati con 14 voti favorevoli (Partito Democratico e Questa è Empoli) e 7 voti di astensione (Fratelli d’Italia-Centrodestra per Empoli, Misto, Movimento 5 Stelle e Buongiorno Empoli-Fabricacomune).

Sono state rinviate le due mozioni presentate dal gruppo consiliare Lega Salvini Empoli al punto n.17, “Mozione presentata dal gruppo consiliare Lega Salvini Empoli relativa a attivazione del Comune di Empoli nei confronti della Regione Toscana affinché venga realizzato anche nella nostra regione un centro di permanenza per i rimpatri” e al punto n.18, “Mozione presentata dal gruppo consigliare Lega Salvini Empoli relativa a condanna degli atti terroristici di Hamas e sostegno a Israele e al popolo israeliano”.

19. Ordine del giorno presentato dal gruppo consiliare Buongiorno Empoli - Fabricacomune relativo a istituzione Giorno del ricordo delle vittime in Africa, in Libia, Eritrea, Etiopia, Somalia, nei 70 anni di occupazione coloniale italiana. È stato approvato con 14 voti favorevoli (Partito Democratico, Questa è Empoli, Buongiorno Empoli-Fabricacomune, gruppo Misto e Movimento 5 Stelle), nessun voto contrario e di astensione.

20. Ordine del giorno presentato dai gruppi consiliari Partito Democratico e Questa è Empoli su conversione ecologica e comunità energetiche rinnovabili. È stato approvato con 13 voti favorevoli (Partito Democratico, Questa è Empoli, Buongiorno Empoli-Fabricacomune e Movimento 5 Stelle), 2 voti contrari (Fratelli d’Italia-Centrodestra per Empoli, Lega Salvini Empoli) e 1 voto di astensione (gruppo Misto).