Inaugurata a Empoli la Panchina bianca, simbolo delle vittime sul lavoro

Donata, con il sostegno del Comune, dall’azienda REGO Srl Società Benefit

.

Fa bella mostra di sé in Piazza Guido Guerra-Largo Gino Ragionieri.  E’ la prima Panchina bianca collocata a Empoli.

L’inaugurazione si è tenuta nella mattinata di Sabato 28 ottobre, alla presenza dell’assessore al sociale del Comune di Empoli, Valentina Torrini.

A donare la panchina al Comune, l’azienda REGO che si occupa della produzione di dispositivi anticaduta per il lavoro in quota.

Al taglio del nastro, con due dei soci dell’azienda Fabio Ciaponi ed Alessio Masoni, il presidente regionale dell’Anmil Evaretto Niccolai, Giancarla Casini della Cgil, Alessio Rigatti della Cisl e Carlo Pino della Uil.

foto

A fianco della panchina, benedetta dal viceparroco di Empoli Don Luca, una targa che sottolinea, accompagnata da una citazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come la donazione di REGO, con il sostegno del Comune di Empoli, intenda ricordare chi ha perso la vita lavorando.

L’iniziativa chiude la serie di eventi “Empoli, città della sicurezza” organizzata negli ultimi mesi da REGO sul territorio, che diventata Società Benefit all’inizio di quest’anno, s’impegna a veicolare un messaggio fondamentale come l’importanza della diffusione della cultura della sicurezza tra grandi e piccini.

Fonte: REGO srl Società Benefit