La Regina delle nevi arriva al Minimal Teatro

Lo spettacolo è una produzione di Giallo Mare Minimal Teatro. Domenica 7 novembre due repliche alle 15 e alle 17.30

.

Empoli, 3 novembre 2021 – Al Minimal Teatro di Empoli la rassegna DireFareTeatrare, dedicata ai bambini e alle famiglie, realizzata dal Comune di EmpoliGiallo Mare Minimal Teatro e Fondazione Toscana Spettacolo onlusdomenica 7 novembre propone il suo secondo appuntamento.

In scena una delle più interessanti ultime produzioni della compagnia Giallo Mare Minimal Teatro La Regina delle nevi di Renzo Boldrini e Michelangelo Campanale, con la bravissima Alice Bachi. Esecuzione video di Ines Cattabriga, luci e suoni di Roberto Bonfanti. Consigliato per bambini dai 6 agli 11 anni. 

La Regina delle nevi ha come protagoniste due figure femminili: la sovrana che con i suoi poteri

strega gli umani riducendoli ad automi privi di memoria e di sentimenti e Gerda, una bambina

che affronta mille peripezie per liberare il suo amico Kay, prigioniero della Regina delle Nevi. Questo è lo sfondo sul quale, come in un gioco di specchi s’innesta la storia di Margherita, una ragazza che da bambina, insieme al suo amico del cuore Giacomo, amava ascoltare la favola della Regina dalla voce della nonna. Margherita non ha mai dimenticato quella favola, ma, al contrario della bambina del racconto, non ha mai trovato il coraggio per affrontare e sconfiggere le sue paure dare un “lieto fine”anche alla sua storia personale. Grazie ad un sogno Margherita, ormai adulta, torna nella casa della nonna, dove ascoltava la storia di Kay e Gerda. Riscopre i luoghi della sua infanzia ritrovando quello che amava di più: un armadio con uno specchio che diventa una porta che le permette di mettere in relazione favola e realtà, passato e presente. Margherita affronta e supera le sue paure e, sconfiggendo la Regina delle Nevi, diventando finalmente davvero “grande”. 

Il programma di DireFareTeatrare prosegue domenica 14 novembre L’accento sulla A favole e filastrocche di Gianni Rodari, produzione di Matuta Teatro; domenica 21 novembre in scena Ravanellina di e con Eleonora Angioletti, produzione Nata Teatro; domenica 28 novembre L’incantesimo degli gnomi con Enzo Cozzolino, produzione Teatro Glug/Giallo Mare Minimal Teatro, infine domenica 5 dicembre Le avventure di Pesce Gaetano di e con Vania Pucci, produzione Giallo Mare Minimal Teatro. 

Gli spettacoli avranno sempre due repliche alle 15.00 e alle 17.30.

Il biglietto per ogni singolo spettacolo è di 4.50 euro. 

Per tutti gli spettacoli è consigliato l’acquisto in prevendita senza costi aggiuntivi, in modo da ridurre al minimo code e assembramenti e agevolare il tracciamento degli spettatori secondo le normative vigenti.

Si possono comprare i biglietti presso la sede Giallo Mare Minimal Teatro (via P.Veronese,10 a Empoli) dal lunedì al venerdì in orario 9.00-13.00 e 14.00-18.00.

Per prenotazioni scrivere a biglietteria@giallomare.it.  

Per informazioni rivolgersi a Giallo Mare Minimal Teatro 0571/81629-83758 o all’ufficio cultura del comune di Empoli 0571757723 o scrivere a info@giallomare.it.

Il programma delle attività è consultabile sul sito internet www.giallomare.it. 

 

 Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro