Premio Pozzale, segnalibri in distribuzione in biblioteca e nelle tre librerie cittadine

Veri e propri biglietti da visita dell'edizione 2022, raccontano i libri vincitori dell'evento, in programma il 3 dicembre alle 17 al Palazzo delle Esposizioni

.

EMPOLI – L’organizzazione della 69a edizione del letterario Pozzale Luigi-Russo sta proseguendo ed ecco che sono in distribuzione anche i segnalibri, biglietti da visita dell’evento. Sono disponibili alla biblioteca comunale Renato Fucini e nelle tre librerie cittadine NessunDove, Rinascita e La San Paolo Libri & Persone, ognuno omaggio a una delle tre opere vincitrici dell'edizione 2022 del premio la cui cerimonia di consegna si terrà sabato 3 dicembre 2022 alle 17 al Palazzo delle Esposizioni di Empoli, in piazza Guido Guerra.

Intanto è ancora possibile votare il libro preferito fra i tre vincitori, ovvero "Mediterraneo. A bordo delle navi umanitarie", Questo immenso non sapere. Conversazioni con alberi, animali e il cuore umano" e Il lodo moro. Terrorismo e ragion di Stato 1969-1986": c'è tempo fino al 10 novembre 2022. Come? Basta cliccare sul sito del Premio Pozzale, accedere alla pagina 'Giuria popolare', scegliere il testo e compilare i campi obbligatori con nome, cognome, mail e città di residenza: è possibile aggiungere anche una recensione. Si può esprimere una sola preferenza. Non solo. Per chi non ha modo di votare online, nessun problema: è possibile partecipare alla votazione recandosi alla biblioteca comunale Renato Fucini, al civico 15 di via dei Neri o nelle librerie cittadine (Libreria NessunDove, Piazza Farinata degli Uberti 18; Libreria Rinascita, Via Ridolfi 53 e Centro*Empoli, Via R. Sanzio 199; Libreria La San Paolo libri & persone, Via del Giglio 53).

VINCITRICI - Caterina Bonvicini con “Mediterraneo. A bordo delle navi umanitarie” (Einaudi, 2022), Chandra Candiani con “Questo immenso non sapere. Conversazioni con alberi, animali e il cuore umano” (Einaudi, 2021) e Valentine Lomellini con “Il «lodo Moro». Terrorismo e ragion di Stato 1969-1986” (Editori Laterza, 2022). Il 2 e il 3 dicembre le tre autrici vincitrici incontreranno le scuole e il pubblico, in eventi aperti i cui dettagli verranno rivelati a breve.

LIBRERIE – Le librerie NessunDove, Rinascita e La San Paolo Libri & Persone promuovono e sostengono la lettura dei tre libri vincitori e la partecipazione alla giuria popolare. Infatti, oltre alla possibilità di votare in libreria, le attività propongono uno sconto immediato sull’acquisto dei libri vincitori del premio e offrono un gadget omaggio ai partecipanti alla giuria popolare. Chi voterà il proprio libro preferito tramite il sito www.premiopozzale.it riceverà per mail un coupon, che darà diritto a ricevere l’omaggio, da presentare nelle librerie.