Quarant'anni di attività, una pergamena ricordo alla Stireria Baiostir

A portare i saluti dell'amministrazione anche la sindaca Barnini. "Dietro a ogni attività del territorio ci sono storie di impegno e determinazione"

.

EMPOLI - Quarant'anni di attività, quarant'anni di storia. Sono quelli festeggiati nella mattinata di oggi, giovedì 20 luglio 2023, dalla Stireria Baiostir con sede in via Caciagli, nella zona industriale del Terrafino, che nell'occasione ha ricevuto una pergamena celebrativa da parte del Comune di Empoli. "Un attestato di gratitudine e di riconoscimento dell'amministrazione comunale di Empoli per la serietà, la dedizione e l'attenzione prestata alla clientela", il messaggio affidato alla pergamena per i quarant'anni dell'attività della storica stireria empolese, guidata da Francesco Aiosa con i figli David e Simone.

.

A portare i saluti dell'amministrazione ai titolari e ai dipendenti, oltre all'assessore comunale alle Attività produttive, Antonio Ponzo Pellegrini, la sindaca Brenda Barnini. "Le attività produttive sono fiori all'occhiello del nostro territorio - sottolinea la sindaca Barnini - Rappresentano opportunità di lavoro ma soprattutto rappresentano, ognuna a suo modo, un pezzo della storia del nostro territorio e delle famiglie che ne sono protagoniste. Non possiamo quindi che accogliere con orgoglio e gratitudine un traguardo come quello tagliato dalla Stireria Bariostir, quaranta anni di attività, di impegno e di determinazione".