La stagione autunnale porta con sé “Empolissima”: modifiche a sosta e transito

L’evento si terrà domenica 8 ottobre 2023, dalle 8 alle 20 nel centro storico cittadino e in alcune vie limitrofe. Attenzione anche alle rastrelliere

La stagione autunnale porta con sé “Empolissima”: modifiche a sosta e transito

EMPOLI - Domenica 8 ottobre 2023, dalle 8 alle 20, nel centro cittadino si terrà la versione autunnale di “Empolissima”, organizzata da Confesercenti e ANVA, il mercato settimanale di qualità che dalla zona sportiva si sposta in centro e nelle vie limitrofe con una attenta selezione degli espositori.

Come sempre saranno adottati alcuni provvedimenti temporanei alla viabilità per sosta, transito e particolare attenzione a chi lascia le biciclette nelle rastrelliere.

Ecco nel dettaglio: per quanto riguarda la ‘sosta’ nelle apposite rastrelliere, come da ordinanza 562 del giorno 3 ottobre 2023 (https://bit.ly/46vEmta), dalle 6 alle 24 del giorno 8 ottobre 2023 e comunque fino al completo spazzamento meccanico delle strade, in Piazza della Vittoria nel tratto antistante la sede del MPS e dell'esercizio commerciale “Casa del bambino”, sarà adottato il divieto di sosta con rimozione forzata delle biciclette presenti nelle apposite rastrelliere. In via Salvagnoli per quanto riguarda le rastrelliere il divieto di sosta con rimozione forzata delle biciclette presenti nelle apposite rastrelliere, dalle 6 alle 24 del giorno 8 ottobre 2023 e comunque fino al completo spazzamento meccanico delle strade.

GLI ALTRI PROVVEDIMENTI DI VIABILITÀ – Nella stessa ordinanza sono indicate altresì altre disposizioni: dalle 6 di domenica 8 ottobre 2023 e fino alle 24 del giorno 8 ottobre 2023 e comunque fino al completo spazzamento meccanico delle strade, per la Zona a Transito Limitato, intera area, saranno disposti divieto di transito e divieto di sosta per tutti i veicoli a partire dalle ore 6. Al termine della manifestazione, si intendono ripristinate tutte le norme che regolano l'accesso e la circolazione in ZTL. In via Giuseppe del Papa, all’intersezione con via Ridolfi lato via Paladini, divieto di transito per tutti i veicoli; via del Giglio, all’intersezione con via Ridolfi lato piazza della Vittoria, divieto di transito per i veicoli; via Pievano Rolando, all'intersezione con piazza Guido Guerra, divieto di transito per tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; via Tinto da Battifolle, tutta, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; via Socco Ferrante, tutta, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; via Salvagnoli, tratto compreso tra via Battifolle e via Ridolfi, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; piazza della Vittoria, tutta, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; via Roma, tratto compreso fra piazza della Vittoria e via Giovanni da Empoli, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto quelli necessari allo svolgimento della manifestazione; via Curtatone e Montanara, lato destro, 50 metri prima dell’intersezione con via Carrucci, divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli eccetto veicoli adibiti al TPL, all'intersezione con via Carrucci, direzione obbligatoria a destra e lato destro, divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli sull’attuale stallo adibito a carico e scarico, eccetto i titolari di contrassegno disabili; via Salvagnoli, all'intersezione con via Tinto Da Battifolle lato piazza Gramsci, divieto di transito e direzione obbligatoria a destra per via Pievano Rolando, per i veicoli provenienti da piazza Gramsci.

Per tutta la durata della manifestazione dovrà essere sempre garantito il passaggio dei mezzi di soccorso e di emergenza. Inoltre la mancata osservanza degli obblighi e dei divieti disposti sarà punita ai sensi del Codice della Strada.