Torna anche per quest’anno il progetto “Lo sport oltre la crisi”

Sarà possibile presentare le domande a partire da lunedì 30 ottobre 2023 sul sito web del Comune. La scadenza è fissata alle 12 del 24 novembre 2023

Torna anche per quest’anno il progetto “Lo sport oltre la crisi”

EMPOLI – Terza edizione del progetto denominato “Lo sport oltre la crisi”, pensato per incentivare la pratica sportiva di ragazze e ragazzi empolesi appartenenti alle famiglie economicamente più fragili.
Dopo il riscontro positivo delle prime due edizioni, l'amministrazione comunale ha deciso di riproporlo anche per il 2023.
La scelta è stata dettata dalle perduranti difficoltà legate all'inflazione e al caro-bollette, che hanno suggerito l'esigenza di proseguire il sostegno alla cittadinanza giovanile nell'accesso all'attività sportiva - sotto forma di voucher – con un nuovo stanziamento di 40.000 euro complessivi.

«Questo progetto di aiuto alle famiglie, nato in tempo di covid al fine di evitare il drop-out sportivo dei ragazzi che si stava verificando a causa delle ristrettezze economiche generate dal lockdown, si è rivelato utile anche negli anni successivi, che non sono stati certo meno complicati. Visto il perdurare della situazione di incertezza che anche adesso grava su tanti nuclei familiari, pensiamo che la riproposizione della misura possa aiutare sia i giovani atleti che le società sportive - afferma l’assessore allo Sport del Comune di Empoli, Fabrizio Biuzzi - L’obiettivo è far continuare ai ragazzi le attività fisiche in modo da favorire sani stili di vita e anche la socializzazione tra loro».

NEL DETTAGLIO - Il voucher ammonta a 150 euro per ogni avente diritto (fino a concorrenza della somma messa a disposizione), ed è destinato all'impiego nella stagione sportiva 2023/24 per l'iscrizione dei giovani residenti in età dai 6 ai 16 anni (fino a 26 anni in caso di giovani con disabilità - certificazione 104 del 1992), a corsi o discipline sportive che si tengono negli impianti del territorio comunale o associazioni/società con sede in Empoli.
L’assegnazione del buono sarà effettuata in base ad una graduatoria predisposta in base al valore Isee familiare - che non deve superare i 28mila euro - come principale criterio.
Il voucher potrà essere speso fino al 22 dicembre 2023, sotto forma di scontistica riconosciuta dalle società sportive in cui si intende svolgere attività.
La richiesta di rimborso da parte delle associazioni sportive dovrà essere presentata entro e non oltre il 29 febbraio 2024.

Per questo motivo, prima di presentare l’istanza, i richiedenti sono invitati a verificare se l’associazione/società o ente sportivo prescelto aderiscono al progetto del Comune, e se sono disponibili ad accettare la delega di pagamento con voucher.

COME SI RICHIEDE IL VOUCHER - È possibile presentare la domanda a partire da lunedì 30 ottobre 2023 fino alle 12 del 24 novembre 2023. Il termine è perentorio. L’istanza dovrà necessariamente essere presentata online sul sito del Comune di Empoli collegandosi al link https://portale.comune.empoli.fi.it/web/istanze con una delle seguenti modalità:
- con le credenziali SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale (per ulteriori informazioni sullo SPID e su come ottenerlo, consultare il sito www.spid.gov.it);
- con Carta di identità Elettronica dotata di Pin;
- con Tessera Sanitaria dotata di Pin.
In caso di istanze parzialmente incomplete, sarà attivato il soccorso istruttorio per consentirne l'integrazione, purché le stesse non siano prive di elementi essenziali.

Per tutte le informazioni relative a requisiti per l'istanza e modalità di erogazione del voucher si rimanda al bando pubblicato nella sezione apposita degli ‘Avvisi’ sul sito istituzionale del Comune di Empoli.

QUALCHE DATO DELL’EDIZIONE 2022 – Lo scorso anno (2022) il progetto “Lo Sport oltre la crisi” registrò 457 domande pervenute nei tempi della scadenza, di cui furono accolte 266. L’importo dei voucher concesso è stato di 39.900 euro.